Fantascienza

The Umbrella Academy: 9 differenze tra il fumetto e la serie

Questo show evento targato Netflix si ispira alla collana di fumetti di Gerard Way. Ovviamente con la trasposizione televisiva sono presenti alcune differenze rispetto all’idea originale. Oggi ti farò conoscere le 9 maggiori differenze tra il fumetto e la serie!

Se non sai di cosa sto parlando puoi leggere la mia recensione qui

SPOILER ALERT!!!

Questo articolo contiene alcuni spoiler sulla serie, per cui se non vuoi anticipazioni sul finale, ti consiglio di leggere l’articolo dopo aver finito di guardare il programma.

1. Pochi riferimenti al mondo fantastico

Pogo e Mamma Robot nei fumetti

Nel fumetto si trovano abbastanza spesso riferimenti ad un mondo in cui sono presenti macchine da combattimento con squadre di alieni e navicelle segrete a forma di torre Eiffel.

Nella serie invece il mondo in cui vivono i nostri protagonisti è più attaccato ad una realtà verosimile, con pochi riferimenti al mondo fantastico. Gli unici elementi fantastici sono Pogo; la scimmia parlante e dotata di una spiccata intelligenza e la mamma robot.

Le maggiori differenze sono per lo più riguardo ai personaggi ed ai loro poteri.

2. Allison

Nel fumetto vediamo Allison come una ragazza con un caschetto viola che con il suo potere è in grado di piegare la realtà secondo il proprio volere.

Nella serie invece Allison ha una folta chioma riccia (castana da bambina e bionda da adulta) ed il suo potere consiste più nell’influenzare le emozioni ed i sentimenti delle persone che non nel piegarle al proprio volere. Inoltre anche il fatto di essere un’attrice famosa non è presente nei fumetti.

3. Klaus

Nel fumetto Klaus è un ragazzo eccentrico che oltre a comunicare con i morti ha anche poteri di telecinesi, ma questi funzionano solamente se il ragazzo è a piedi nudi.

Nella serie invece Klaus non ha alcun potere di telecinesi, rimane comunque il suo stile particolare e vediamo anche una migliore analisi del personaggio.

4. Ben

Ben (Numero 6) è uno dei personaggi più misteriosi : non si riescono a capire le circostanze della sua morte, sia nei fumetti, che nella piattaforma Netflix.

Nella serie di episodi però il personaggio viene esplorato più a fondo grazie a Klaus che riesce a comunicare con lui. Ben è talmente presente da essere quasi la coscienza di Klaus, che aiuta e sostiene il fratello nei momenti difficili, consigliandogli cosa fare. Il loro legame poi diventerà ancora più forte nel finale dove vedremo finalmente un Ben attivo.

5. Luther

Nel fumetto Luther è un uomo con l’aspetto di una scimmia. Questo è dovuto al fatto che, per salvargli la vita, Sir Reginald ha impiantato la sua testa sul corpo di una scimmia, per poi mandarlo sulla Luna per una missione importante.

Nella serie invece il suo aspetto, è ancora umano (nonostante la stazza e l’irsutismo) e la trasformazione è avvenuta per mezzo di un siero. Inoltre la missione sulla Luna non si rivelerà importante.

6. Diego

L’abilissimo lanciatore di coltelli Diego nel fumetto è aiutato dal detective Lupo nella sua attività di vigilante ed è segretamente innamorato della sorella adottiva Vanya (dettaglio non presente nella serie).

Nella serie invece troviamo il detective Lupo sostituito dalla detective ed ex fidanzata Eudora Patch che non lo aiuta nella sua attività di vigilante, ma anzi cerca di ostacolarla.

7. Vanya

Vanya l’apparente ragazza senza poteri, nei fumetti, inizia la sua trasformazione in violino bianco grazie al direttore d’orchestra.

Nella serie invece il manipolatore non è più il direttore d’orchestra, ma Leonard Peabody , un ragazzo ossessionato dall’Umbrella Academy, che la spinge ad esplorare i suoi poteri e poi verso l’apocalisse. Inoltre la trasformazione di Vanya si svolge più lentamente rispetto ai fumetti.

8. Numero 5

Numero 5 , nei fumetti, ritorna dai suoi fratelli dopo un lunghissimo viaggio nel tempo e racconta di aver lavorato per una società chiamata Temps Aeternalis. Più avanti si scoprirà anche che ha tentato di tutto per salvare John Fitzgerald Kennedy.

Nella serie la società in cui lavora Numero 5 si chiama La Commissione e si scopre durante le puntate che Numero 5 doveva uccidere l’assassino di JFD, ma a causa del salto temporale (dove lui torna a casa) non è stato possibile.

Ovviamente il cambio di nome della società è correlato a JFD.

9. Hazel e Cha-Cha

I due principali antagonisti di Numero 5 si presentano nei fumetti come sociopatici golosissimi di dolci, che passano il loro tempo prevalentemente con maschere di cartoni addosso. La loro morte avverrà per mano dei poteri psichici di Klaus.

Nella serie notiamo che Hazel e Cha-Cha non amano profondamente i dolci e che passano minor tempo con le maschere addosso. Nel finale morirà soltanto Cha-Cha tra le fiamme dell’apocalisse, mentre Hazel scapperà con Agnes grazie alla valigetta che viaggia nel tempo.

Se vuoi scoprire altre 9 curiosità su The Umbrella Academy clicca qui!

Spero ti sia piaciuto questo articolo e ti ricordo che se vuoi puoi seguirmi su Facebook sulla mia pagina Il Narratore di Nuvole e su Instagram come @il_narratore_di_nuvole

A te quale versione piace di più? Quella della serie o quella del fumetto?

Se non hai ancora letto il fumetto ti lascio qui sotto il link per comprarlo!

Al prossimo post! Nicole a

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *